Metodo quantistico ANTONIO NOSEDA

Un metodo innovativo per l’armonizzazione della persona, dell’ambiente e per la crescita spirituale. Questo metodo non ha valore scientifico, non è, non può e non vuole sostituirsi ad alcun trattamento medico, ma vi stupirà….

Se desideri riportare armonia all’assetto biologico, divenuto distonico per svariati motivi come, ad esempio, intolleranze alimentari, situazioni psicosomatiche come ansia e stress, a causa di campi elettromagnetici pulsanti ad alta frequenza come telefonia mobile e wi-fi, continua a leggere….

Il principio risolutore è l’applicazione della risonanza sulle frequenze squilibrate. Al fine di attuare il cambiamento delle frequenze squilibrate, sia l’individuo che l’ambiente, vengono sottoposti ad una sollecitazione di frequenza, pari all’oscillazione del dispositivo quantistico posto in loro prossimità. Questo effetto fisico della risonanza prevede l’allineamento della fase tra due sistemi: quello vivente/ambientale si allineerà a quella del dispositivo guida.

Per una migliore comprensione, paragonando il sistema biologico distonico ad un incrocio stradale intasato, il dispositivo quantistico sarà il vigile che ripristinerà l’ordine garantendo il flusso regolare del traffico, cioè il flusso dei dati.

Quali informazioni frequenziali sono state trasferite nei dispositivi?

“La natura si sostiene e si auto-equilibra in base a rapporti fisici matematici e geometrici.”

Trasferendo nei dispositivi Noseda frequenze dell’universo, relative a forme matematiche, geometriche e fisiche, abbiamo “imbrigliato” la natura nei dispositivi stessi che, come conseguenza, replicano la capacità di “colloquiare” col sistema vivente su base naturale, con il fine di eliminare distorsioni sopraggiunte a causa di situazioni negative esistenti.

I dispositivi sono realizzati in plexiglas e metallo, a forma di triangoli, dischi, ciondoli a dischetto, perline, anelli, sono per fare alcuni esempi.

Perché le procedure di autogoverno biologico vanno in distonia?

Le case sono innumerevoli e possono provenire dall’ambiente esterno e, se di tipo emotivo, dall’interno del nostro sistema biologico. I dispositivi Noseda possono contribuire positivamente al ripristino dell’equilibrio.

Come utilizzare i dispositivi quantistici

Il dispositivo va appoggiato all’organo o sul suo punto riflesso, con il fine di permettere il trasferimento delle informazioni correttive contenute e dovrà essere mantenuto a contatto per un tempo direttamente proporzionale alla distonia, previa verifica.

Armonizzare è sempre possibile con un’unica condizione da rispettare

“Che ci sia reversibilità cellulare”, cioè fintanto che il sistema biologico abbia integra la capacità di autoripristino funzionale. Andare oltre è di esclusiva spettanza medica.

Entrando nel merito procedurale come si attua il Metodo Quantistico Noseda?

Si attua armonizzando l’organo e di conseguenza le relazioni collegare a tale organo. Si ricercano le cause generali, si controllano gli organi interagenti, si applica il o i dispositivi e si testa il riallineamento del sistema.
Sono 4 le origini responsabili sulle quali indagare e sono: il sistema nervo-vegetativo, quello ormonale, l’alimentazione e i campi elettromagnetici e radionici-satellitari.

Alcuni esempi di Test eseguiti

Di seguito forniamo un esempio di come si sono trattate persone Elettrosensibili

I dispositivi utilizzati sono: triangolo Personal Serenity, Disco Super T 3.0 Evo, Disco Wi-Fi

Con i dispositivi di sicurezza quantistici le persone elettrosensibili possono riprendere a vivere tranquillamente senza più percepire fastidi, dolori, pesantezza al cuore, di respiro, fitte nella testa, anche in presenza di un traliccio di antenne a 15 metri da casa o in presenza di fortissime emissioni wi-fi provenienti dalle abitazioni vicine. L’azione dei dispositivi infatti dà istruzioni a flusso continuo ed in tempo reale al sistema biologico della persona. Di conseguenza nell’abitazione andranno posizionati i triangoli e i dischi ortogonalmente alla direzione del flusso elettromagnetico del ponte radio e un altro diverso disco “Wi-Fi” sul pavimento.

Senza queste protezioni di sicurezza, il sistema biologico sarà inevitabilmente esposto in modo costante a sollecitazioni alle quali saprà far fronte solo per un determinato periodo di tempo, cioè fino al cedimento della capacità di autogoverno. E’ scontato dire che l’incapacità di autogoverno potrebbe aprire uno scenario sconcertante, in quanto in ogni individuo potrebbe manifestarsi una malattia differente, in base al cedimento di un diverso punto biologico.

Dispositivo per l’armonizzazione tiroidea ciondolino Quantum Super T 3.0

Tramite il test kinesiologico il 90% delle persone contattate presentava una distonia alla tiroide: una percentuale troppo alta per passare inosservata. Approfondendo il test, è emerso un secondo fatto altrettanto curioso, ovvero una differenza di distonia tra il lobo destro e quello sinistro, spesso un lobo risultava più affaticato, mentre l’altro lo era molto meno o quasi per niente. Poiché l’irradiazione delle radio onde si distribuisce in modo omogeneo i valori dei lobi avrebbero dovuto essere pressoché allineati e allora perché succedeva questo? La risposta è giunta quando abbiamo chiesto alle persone se fossero mancini o destrimani: abbiam riscontrato che il mancino aveva, di norma, il lobo sinistro più in distonia perché tendeva ad usare il cellulare tenendolo vicino alla parte sinistra del corpo e viceversa per il destrimane. Con il ciondolino Quantum Super T 3.0 da tenere indossato al collo, l’assetto vibrazionale dei singoli lobi si è armonizzato immediatamente.

Anche due medici in pensione, incuriositi, hanno deciso di sperimentare i dispositivi su sé stessi. Ottenuto il referto clinico riportante i valori tiroidei di partenza, hanno entrambi indossato ininterrottamente per un mese e mezzo il ciondolino Quantum Super T 3.0. In seguito hanno rifatto gli esami e riscontrato che riportavano un miglioramento dei valori tiroidei. Il loro commento: “non c’è dubbio che tali dispositivi svolgano quanto meno una funzione conservativa”.

Abbiamo avuto altri casi di persone che dopo un paio di mesi di trattamento frequenziale ci hanno comunicato che il medico curante prescriveva – in un caso per la prima volta dopo 22 anni – la sospensione di un noto farmaco specifico, in seguito ad un inaspettato “risveglio” della tiroide.

Dispositivi

Shelter SIM
Schedina di protezione per il cellulare
Shelter CARD
Scheda formato carta di credito per la protezione della persona
Serenity
Triangolo per la protezione ambientale da trasmissioni 3G-4G-5G con armonizzazione degli effetti distonici fino al 97%. Utilizzabile tra l’altro anche per la neutralizzazione dei nodi di Hartmann e Curry e geopatie ricorrenti da transito di acque profonde, nonché armonizzazione degli ambienti dove sono presenti animali.
Super T 3.0 Evo
Ciondolino per armonizzare la tiroide disturbata dai campi elettromagnetici pulsanti e mantenere bilanciato tutto l’asse ormonale comprendente anche il sistema nervoso centrale ortosimpatico e parasimpatico.
Super T 3.0 Evo
Disco per armonizzare i cibi ai quali si è intolleranti
Aqva Espiralidosa
Anelli per informare istantaneamente l’acqua erogata dal rubinetto con i vortici frequenziali di idrogeno, ossigeno e carbonio.
Personal Serenity
Disco per armonizzare i cibi ai quali si è intolleranti
Wi-Fi
Disco per bonificare l’ambiente dalle emissioni Wi-Fi.

Dispositivi per uso professionale

Iper Fiori Vari
Su ciondolini di plexiglas viene riportata la versione quantica ancora più performante, di qualsiasi categoria floreale o altro richiesta, come ad es. minerali, tinture madri, minerali, ecc. Tutto può essere personalizzato.

Per ulteriori informazioni ed acquisti, contatta Studio Ayur Prana al 3482351516